Tutti gli eventi a » Agrigento  • Caltanissetta  • Catania  • Enna  • Messina  • Palermo  • Ragusa  • Siracusa  • Trapani

semer avec nonchalance

Cosa Arte
Quando dal 31 ottobre al 30 novembre 2019 Ore open 24 ours
Dove Bolognafiere / Piazza Costituzione Bologna - Bolognetta (PA)
Prezzo Ingresso libero
 

Bologna Italy
Giuliano Ravazzini
Flux
Semer avec nonchalance
31 October - 15 November 2019
Giardino Le Corbusier Piazza Costituzione Bologna

Bologna Italy. Le semine di Giuliano Ravazzini ora a Bologna.
Dal 31 Ottobre al 15 Novembre l’artista interverrà nel giardino antistante l’ingresso della fiera e in altri luoghi deputati con le azioni seminative, in particolare il Giardino Le Corbusier e altre aree se-minative adiacenti i parcheggi.
I giardini dunque accolgono le semine e le contaminazioni che l’artista esegue sistematicamente in luoghi istituzionali o durante eventi di arte contemporanea.
Ancora una volta l’intento di Ravazzini, non è suggestionare i presenti incuriositi dalla performance ma piuttosto è produrre un happening dal messaggio molto chiaro: recupero del rapporto creativo uomo natura e sviluppo narrativo nel web.
L’artista immagina una fine metaforica, un luogo da cui ripartire con il seme del cambiamento che ha radici nel mondo reale ma che sviluppa i germogli in un’altra realtà. Ѐ in atto un’attrazione irresistibile per una dimensione non fisica ma dal grande potere di fascinazione, un richiamo seducente che distrae molti di noi dal mondo reale, un flusso potente e inarrestabile che cattura le nostre percezioni alterando la nostra esistenza, questa è la realtà dove germina l’arte.
L’uomo iper connesso assimila immagini e suggestioni continuamente è nel racconto egli stesso è un autore che vive nel web cioè un gigantesco territorio fluttuante percorribile istantaneamente che viene aggiornato e configurato, un cervello complesso, generativo e gratuito, perciò se è vero che in quel mondo evolve la nostra sfera sensoriale e intellettiva, allora l’arte nel suo processo estetico concettuale è costretta ad agire attraverso di esso.
Un passaggio epocale per l’arte che ci impone una revisione completa del valore immagine, non più icona o soggetto da contemplare, ma messaggio visivo istantaneo, significante che sospende i canoni estetici ortodossi e assume su di sé i valori del mezzo, che oggi possiamo definire poli contestuale, dialogica, processuale, evenemenziale, senza luogo, nomade, ubiqua, accumulativa, mixata. Rifles-sioni e denominazioni che l’artista propone al suo pubblico da molti anni con opere condivise nel web come (10 link to Zabaalen), Bitphilia, Migrazioni di Microazioni, War garden Link.

Franz Beaumer

Ti suggeriamo i seguenti eventi

29
giovedì
giugno
Immagini di Balestrate
Arte, Video • Fino al 30 giugno 2917 / Le Luminarie / Balestrate (PA)
 
18
sabato
gennaio
Atlante
Arte • Fino al 28 dicembre / Nuova Officina d'Arte / Catania
 
23
domenica
febbraio
GIORGIO DI NOTO | THE ICEBERG
Arte • Fino al 12 aprile / Plenum – Fotografia Contemporanea / Catania
 
29
sabato
febbraio
Ettore Pinelli | Archivio senza titolo
Arte • Fino al 18 aprile / SACCA Contenitore di sicilianità / Pozzallo (RG)
 

Prossimi eventi

Roy Paci & John Lui
Musica Live, Video • dal 31 marzo al 4 aprile 2020
Simple Minds
Musica Live • 18 luglio 2020
Etnabook 2020
Arte • dal 25 al 27 settembre 2020