Tutti gli eventi a » Agrigento  • Caltanissetta  • Catania  • Enna  • Messina  • Palermo  • Ragusa  • Siracusa  • Trapani

Sognando Hansel e Gretel

Cosa Teatro
Quando 3 e 4 marzo 2018 Ore 18,00
Dove ROOTS / Via Giuseppe Borrello, 73 - Catania
Prezzo Posto unico euro 6,00
stagione teatrale 'Il Teatro dei Giganti'

Sognando Hansel e Gretel
Di e con Laura Tornambene
Musiche di Peppe Arezzo
Regia di Franco Giorgio
Prod. Centro Teatro Studi

Una bambina, Eva, indipendente e volitiva, non accetta il fatto che a casa loro sia arrivato un nuovo ospite, un fratellino a cui i suoi genitori dedicano molte attenzioni trascurando un po’ lei.
“Guarda quanto è bello il tuo fratellino, Eva. E guarda come si diverte!”
Eva è, a dir poco sconcertata dal comportamento dei suoi genitori. I quali, oltretutto, non le raccontano più la fiaba della buona notte. E lei è molto affezionata a quel “rito” che ogni sera si metteva in atto. Adesso, però, c’è un nuovo fratellino a cui badare e dare affetto…
Così un bel giorno Eva decide di andar via di casa e … decide anche di raccontarsi da sola la favola della buona notte.
Va. Ma presto si fa sera e Lisa ha una gran fame. Ma non ha nulla da mangiare e, per consolarsi, decide di distrarsi raccontandosi da sola la storia che più le piace, la storia di Hansel e Gretel. Ben presto, però, il sonno prende il sopravvento ed Eva si addormenta… E così, nel sonno, la storia di Hansel e Gretel si materializza e lei si ritrova ad essere narratrice della storia stessa … e nel sogno, fra realtà e fantasia, Eva rivive e fa rivivere la famosissima favola affrontando il buio del bosco, la matrigna cattiva e la vecchia strega che vuole mangiarsi i bambini.
Ma, Hansel e Gretel, per voce di Eva, reagiscono, non subiscono passivamente le angherie della vecchia strega, vogliono essere artefici del proprio destino.
Hansel e Gretel, si alleano, e insieme lottano per sconfiggere “streghe e orchi”, ben sapendo che le paure si vincono solo alleandosi con i propri fratelli, volendo il bene di chi ci vive accanto.
Eva si sveglierà dal suo sogno e deciderà di tornare a casa.
“Alla fin fine, il mio fratellino non è così cattivo. E i miei genitori mi vogliono molto bene”.
Farà anche una grande promessa a se stessa: aiutarsi l’un l’altro e vivere felici con i suoi genitori e il suo nuovo fratellino.

Dai 3 anni in su

prenotazione obbligatoria

Ti suggeriamo i seguenti eventi

17
marted
ottobre
Essere voce
Incontri, Teatro , workshop • Fino al 26 ottobre / Teatro Machiavelli / Catania
26
gioved
ottobre
I FRATELLI FICICCHIA
Teatro • Fino al 12 novembre 2107 / Teatro Brancati / Catania
15
venerd
giugno
Laboratorio Accademico di Teatro
Teatro • Fino al 25 settembre / Sala Hernandez / Catania
03
luned
settembre
Corsi e Laboratori Teatro Zig Zag
Teatro , workshop • Fino al 31 maggio 2019 / Teatro Zig Zag / Catania

Prossimi eventi

Le Ore di Libertà
Musica Live • 22 settembre 2018
 
"Liebig, la Sicilia e le figurine"
Arte, Incontri • dal 22 al 29 settembre 2018
 
Treephase
Happy Hour & Aperitivo, Musica Live • 23 settembre 2018