Tutti gli eventi a » Agrigento  • Caltanissetta  • Catania  • Enna  • Messina  • Palermo  • Ragusa  • Siracusa  • Trapani

Francesco Cusa “The Uncle (Giano Bifronte)”

Tour di presentazione del nuovo doppio disco dedicato alla memoria del pianista Gianni Lenoci
Cosa Musica Live
Quando 15 febbraio 2020
Dove Mug Coffee Shop / Via Cechov 10 - Comiso (RG)
Francesco Cusa
Francesco Cusa
Francesco Cusa “The Uncle (Giano Bifronte)”
Gianni Lenoci e Francesco Cusa
Francesco Cusa
Tour di presentazione del nuovo doppio disco di Francesco Cusa dal titolo “The Uncle (Giano Bifronte)”, dedicato alla memoria del pianista Gianni Lenoci e uscito per le etichette Improvvisatore Involontario e Kutmusic riunite per la prima volta insieme.
 
“Dopo la prematura scomparsa di Gianni Lenoci esce il nostro cd. Ho deciso di dedicare a lui il titolo di questo mio ultimo lavoro: “The Uncle”.
Così tutti lo chiamavamo, nella ristretta cerchia di amici. Originariamente il cd aveva come titolo quello di “Giano Bifronte”, ma dopo la scomparsa di Gianni Lenoci ho deciso di tenerlo come sottotitolo.
Anche perché si tratta di un disco doppio: due gruppi che suonano le stesse mie composizioni, esperienza che avevo già attuato in passato con il cd “Francesco Cusa Skrunch - Electric/Vocal" e "Jacques Lacan, a true musical story” del 2010.
Il disco esce per due differenti label riunite per l’occasione in un consorzio: Improvvisatore Involontario e Kutmusic. Gianni Lenoci ha suonato meravigliosamente in questo cd. La sua musica ci accompagnerà sempre” Francesco Cusa.
 
Ad affiancare il leader Francesco Cusa (batteria) nel tour ci saranno Giovanni Benvenuti (sax tenore) e Ferdinando Romano (basso).
  
L'album continente anche un booklet con quattro poesie di Cusa dedicate al grande amico, mentore, artista e pensatore Gianni Lenoci.
 
Francesco Cusa: batterista, compositore, scrittore, è nato a Catania nel 1966. Vanta molteplici collaborazioni con artisti italiani e stranieri non solo in ambito jazz. Co-fondatore del collettivo bolognese “Bassesfere” è attualmente impegnato con il progetto artistico di killeraggio comunicativo "Improvvisatore Involontario". Ha suonato in molti festival internazionali. Ha realizzato numerosi lavori di creazione e sonorizzazione di musiche per film, teatrali, danza, arti visive e per progetti letterali collaborando con noti ballerini, poeti e visual performers. E' leader dell’FCT Trio con Gianni Lenoci e Ferdinando Romano, del Francesco Cusa & The Assassins con Valeria Sturba, Giovanni Benvenuti, Ferdinando Romano, “Skrunch"”, di “The Assassins”, del collettivo “Naked Musicians”, del progetto di sonorizzazione dei film di Buster Keaton e muti d'inizio secolo denominato “Solomovie”. E' co-leader dei progetti: “Skinshout!”, “Jaruzelski's Dream”, “Try Trio”, “Mancusa”, “Mansarda”. Collabora inoltre con i "Jazz Waiters", “L'homage a Stanley Kubrick”, “Italian Surf Academy” e “Tan T'ien Trio”. Da alcuni anni alterna la professione del musicista a quella dello scrittore di novelle e di critico cinematografico per la rivista “Lapis”. Collabora dal settembre 2013 con la rivista "Cultura Commestibile", con scritti di cinema e curando la rubrica “Il Cattivissimo”. La sua voce è presente nel "Dizionario del Jazz Italiano" a cura di Flavio Caprera.
 
 
Giovanni Benvenuti: sassofonista nato a Siena, si è diplomato con il massimo dei voti, lode e menzione accademica al conservatorio di Bologna ed ha frequentato il master internazionale In.Jam all'accademia Siena jazz, oltre che corsi e seminari in Italia e all'estero (tra coi al Berklee college di Boston). È attivo come sassofonista e compositore in numerosi gruppi e si esibisce regolarmente in festival, rassegne e club in Italia e all'estero. Ha pubblicato numerosi dischi sia come leader che come sideman, come "Dissolvenze" per Improvvisatore Involontario. È direttore artistico del festival Val D'Agri jazz. È docente di musica d'insieme e sassofono all'accademia Siena jazz.
 
Ferdinando Romano: dopo il diploma al conservatorio "L. Cherubini" di Firenze e gli studi di composizione, ha completato la sua formazione in Svizzera dove ha avuto modo di studiare con Enrico Fagone e alcuni tra i migliori solisti internazionali del suo strumento. Ha pubblicato con l’Arcadia Trio di Leonardo Radicchi il disco "Don’t call it justice" (AlfaMusic 2019) che ha dato il via alla collaborazione con il grande trombonista americano Robin Eubanks. Lanciato discograficamente da Paolo Piangiarelli (Philology Records, Premio Massimo Urbani) nel 2010 ha pubblicato insieme al chitarrista Marco Poggiolesi i dischi “Tandem” (Philology 2010) e “Tandem. A ruota libera” (Dodicilune 2013). Ha lavorato anche come autore di musiche per film e spettacoli teatrali, scrivendo anche per orchestra e ensemble di archi. Nel 2017 vince il bando InJam presso Siena Jazz studiando con il trombonista Glenn Ferris e il sassofonista Logan Richardson. Viene insignito della borsa di studio per i migliori allievi durante i seminari estivi di Siena Jazz. Recentemente ha registrato il nuovo disco con il suo progetto “Totem feat. Ralph Alessi”, l’album uscirà in primavera per l’etichetta norvegese Losen Records. Svolge un’intensa attività live e in studio, collaborando con numerosi jazzisti della scena italiana e internazionale. Ha suonato in numerosi club, festival e sale da concerto in tutta Europa.
 
Di seguito le date di Febbraio:
domenica 9 “Cortile Alessi” Via Alessi, 34/36, Catania;
mercoledì 12 “Moonshiners” via Roma, 208, a San Giovanni La Punta (Catania);
giovedì 13 “The Globe” Via G. Spampinato, 4, Ragusa;
venerdì 14 “Fontanarò” Largo Lituania, 10 (ex Via Danimarca, 50/D), Palermo;
sabato 15 “Mug” via Anton P. Cechov, 10, Comiso (Ragusa).
 
A Marzo il trio toccherà le città di Siena, Altamura, Taranto, Matera, Monopoli, Bologna e Firenze con calendario ancora in via di definizione.

Ti suggeriamo i seguenti eventi

29
sabato
febbraio
Greta Panettieri
Musica Live / Quattroetrentatre / Vittoria (RG)
22
sabato
febbraio
Francesca Polizzi - In Antis
Arte • Fino al 28 marzo / RizzutoGallery / Palermo
28
venerd
febbraio
LOmB
Musica Live / PunkFunk record shop music bar / Palermo
28
venerd
febbraio
malibran
Musica Live / rosemary's square / Belpasso (CT)
 

Prossimi eventi

Arianna Art Ensemble
Musica Live • 28 febbraio 2020
malibran
Musica Live • 28 febbraio 2020
 
LOmB
Musica Live • 28 febbraio 2020
Trattato di Anatomia Emozionale
Arte, Incontri • dal 28 febbraio al 8 marzo 2020