Tutti gli eventi a » Agrigento  • Caltanissetta  • Catania  • Enna  • Messina  • Palermo  • Ragusa  • Siracusa  • Trapani

BLIND

collezione pittorica di Nina Silverberg
Cosa Arte, Happy Hour & Aperitivo
Quando dal 10 al 30 luglio 2019 Ore 19
Dove Palazzo Nicolaci / via Nicolaci - Noto (SR)
Prezzo Ingresso libero
 

Mercoledì 10 luglio ai Bassi del Palazzo Nicolaci di Villadorata in via Nicolaci, alle ore 19.00, aperitivo con l’Artista e presentazione della collezione pittorica BLIND di Nina Silverberg.

A cura di Vincenzo Medica per Studio Barnum contemporary
Nell’ambito della rassegna artistica “Percorsi di NOTOrietà”, patrocinata dal Comune di Noto
Ingresso libero

STATEMENT
Il colore può essere del tutto istintivo. Nel mio lavoro il colore è un modo istintivo di comunicare gli opposti.
Sicurezza, pericolo; immobilità, paura; dentro, fuori. In che modo il colore può comunicare questi opposti e in che modo la forma può contribuire a farlo? In termini coloristici uso una tavolozza smorzata per comunicare un'energia silenziosa nel lavoro. Questa scelta crea anche un senso ambivalente di ciò che è dentro/fuori.
In termini di forma, presto attenzione ai bordi del colore dove l'ordine si dissolve e interno ed esterno s’incontrano. Questi limiti fisici sono talvolta manifestati attraverso il soggetto del mio lavoro: elementi architettonici come finestre, persiane, passaggi e cancellate. Altre volte il soggetto del lavoro è più distante, all’orizzonte.
Le mie opere sono astratte, a volte minimaliste anche quando alcuni tratti figurativi sono presenti. Questi elementi non solo suggeriscono il soggetto iniziale ma permettono anche di interpretare apertamente il mio lavoro, posto tra l’astratto e il figurativo.
Come luogo di orrore e bellezza combinati, spero che il mio lavoro permetta allo spettatore di negoziare la propria posizione tra questi opposti.

BIO
Nina Silverberg è un'artista italo-americana di 25 anni che vive a Londra. Nel 2018 si è laureata in Belle Arti alla City and Guilds of London Art School. Le sue mostre più recenti includono "We can Only Have Fun on Certain Days" con la collettiva Warbling e "Picnic”, al Subsidiary Projects di Londra..

......................
Colour can be entirely instinctive. In my work, colour is an instinctual way of communicating opposites. Safety, danger; stillness, fear; inside, outside. How can colour communicate these opposites and how can form contribute to that?
In terms of colour itself, I use a muted palette to communicate a quiet energy in the work. This choice also creates an ambivalent sense of what is inside/outside within that matrix of pleasantness.
In terms of form, I pay attention to the edges of paint where order dissolves and inner and outer meet. These physical boundaries are sometimes manifested through the subject of my work: architectural elements, such as windows, blinds, passageways and grids. Other times the subject of the work is located in the external world, but always through a distant gaze. The subject of the work is abstracted and often reaches a more minimalistic appearance. Figurative hints are left behind, these hints are suggestive not only of the initial subject but also allow the work to be openly interpreted.
As a place of horror and beauty combined, I hope that my work allows the viewer to negotiate their own position among these opposites.

@ninasilverberg
#ninasilverberg
#cittàdinoto
#noto
#sicilia
#studiobarnum
#notarte
#notoarte

Ti suggeriamo i seguenti eventi

10
lunedì
dicembre
Own Vision
Arte, Video • Fino al 31 dicembre 2108 / Via del principe / Catania
29
giovedì
giugno
Immagini di Balestrate
Arte, Video • Fino al 30 giugno 2917 / Le Luminarie / Balestrate (PA)
 
27
sabato
aprile
Engramma - San Giorgio
Arte • Fino al 03 novembre / Area archeologica di Piazza XIII Vittime / Palermo
 
22
sabato
giugno
Giuseppe Agnello - Paludi
Arte • Fino al 10 novembre / Fondazione La Verde La Malfa / San Giovanni La Punta (CT)

Prossimi eventi

Filumena Marturano
Teatro • dal 25 al 27 ottobre 2019
Arriverà la Regina
Teatro • 25 ottobre 2019
Shock in my town
Teatro • 26 e 27 ottobre 2019