Tutti gli eventi a » Agrigento  • Caltanissetta  • Catania  • Enna  • Messina  • Palermo  • Ragusa  • Siracusa  • Trapani

Nel segno di manara

Antologica di Milo Manara
Cosa Festival fuori dall'isola
Quando dal 22 settembre 2017 al 21 gennaio 2018
Milo Manara, Madame Butterfly
Milo Manara, Madame Butterfly
Milo Manara, Brigitte Bardot
Milo Manara, Caravaggio
Nel segno di Manara
In occasione della riapertura dello storico Palazzo Pallavicini di Bologna, dal 22 settembre 2017 al 21 gennaio 2018, è in corso Nel segno di Manara, una mostra retrospettiva dedicata al grande Maestro, Magister di Napoli COMICON 2015.
 
Un percorso espositivo di ben circa 130 opere, curato dal Direttore di Comicon Claudio Curcio e promossa dal gruppo Pallavicini S.r.l, suddiviso in 7 sezioni, che abbraccia sia la produzione a fumetti di Manara, che il suo lavoro d’illustratore per la stampa, il cinema e la pubblicità.
 
La retrospettiva parte dagli anni ‘70 con le tavole rare di Un Fascio di Bombe, «il mio primo fumetto decente» che racconta la vicenda della strage di piazza Fontana, fino gli ultimi lavori del secondo volume dedicato a Caravaggio, di prossima pubblicazione, esposte in anteprima. «Ho insistito affinché ci fosse almeno un inedito» dice Manara «dato che non sono ancora estinto».
 
In esposizione anche le prime tavole tratte da Il gioco e Il profumo dell’invisibile e le pagine dei fumetti nati dalla collaborazione con Hugo Pratt (El Gaucho, Estate indiana) e quelle de I Borgia, in collaborazione con Alejandro Jodorowsky, le tavole de Il Viaggio a Tulum e Il viaggio di G. Mastorna detto Fernet, nate dalla collaborazione con Federico Fellini e, in esclusiva, dei disegni autografati da Fellini, insieme a degli storyboard e le indicazioni che ile regista mandava al giovane Manara come canovacci.
 
L’esposizione presenta anche alcuni dei lavori più datati, mai o raramente esposti al pubblico, come la serie d’illustrazioni ispirate ai testi di Shakespeare o le tavole realizzate per le celebrazioni del 250° anniversario della nascita di W. A. Mozart.
 
Un’altra sezione propone per la prima volta in Italia, gli acquerelli realizzati nel 2016 con soggetto Brigitte Bardot. Inoltre saranno presentate le recenti illustrazioni realizzate per il magazine francese LUI, con protagoniste alcune splendide attrici contemporanee e delle illustrazioni personali inedite prodotte per la famiglia.
 ---
 
Nel segno di Manara
Palazzo Pallavicini
Via San Felice, 24 - Bologna
22 Settembre - 21 gennaio 2018

 
Orari di apertura
Aperto da mercoledì a lunedì dalle 10.00 alle 19.00
Aperture festività: 4 ottobre (Bologna), 1 novembre, 8, 25 e 26 dicembre, 1 e 6 gennaio. Chiuso il martedì
Biglietto presso Palazzo Pallavicini - Tariffe
• Intero: euro 13,00
• Ridotto: euro 11,00 (dai 6 ai 18 anni compresi, over 65, studenti universitari, militari con tesserino, categorie convenzionate*)
• Gruppi (minimo 15 persone): euro 10,00 (1 accompagnatore gratuito)
• Card Musei Metropolitani Bologna: euro 9,00

• Scuole: euro 5,00 (2 accompagnatori gratuiti per ogni classe)
• Gratuito: bambini sotto i 6 anni, portatori di handicap con un accompagnatore, giornalisti e guide turistiche con tesserino
• Biglietto famiglia con bambini dai 6 ai 14 anni
• 2 adulti + 1 bambino: euro 27,00
• 2 adulti + 2 bambini: euro 34,00
• 2 adulti + 3 bambini fino ai 13 anni inclusi: euro 40,00
• Biglietto Open: euro 16,00 | Biglietto con prenotazione senza vincoli di orario e data valido fino a fine mostra

* Circolo "G.Dozza" Bologna

Accesso e servizi per disabili, deposito ombrelli, bookshop, zona ristoro.
Animali non ammessi.
 
Contatti
 
Call Center: 051.0185011
e-mail: info@palazzopallavicini.com

mese precedentemese seguente
novembre 2017

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Prossimi eventi

Bimbi in Badia
workshop • dal 19 novembre al 17 dicembre 2017
Una domenica al LUDUM
Incontri • 19 novembre 2017